Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Classici del cinema europeo: gli anni Sessanta

Ieri_oggi_domani_secondo_episodio

 

Dalla musica, passando per la moda, sino alla politica – gli anni Sessanta sono sinonimo di molte cose e anche di molte contraddizioni: un decennio di crisi e di guerre, di movimenti pacifisti e di liberazione della donna. Un decennio caratterizzato da sconvolgimenti epocali e da ripercussioni violente. Quali film venivano proiettati nei cinema europei in quel periodo? Come e dove si rifletteva il cambiamento dei valori sociali e culturali?

Goethe-Institut, Institut français, Instituto Cervantes, Istituto Italiano di Cultura e Centro Ceco vi invitano ad una rassegna di famosi film tratti dagli „Swinging Sixties“.

 

Giovedì 23.5.2024 | ore 20:00

OSTŘE SLEDOVANÉ VLAKY | CLOSELY WATCHED TRAINS

Cecoslovacchia 1966, Regia: Jiří Menzel

92 min., versione originale con sottotitoli in inglese

 

Venerdì 24.5.2024 | ore 20:00

PLEIN SOLEIL | NUR DIE SONNE WAR ZEUGE

Francia 1960, Regia: René Clément

115 min.,

versione originale con sottotitoli in tedesco

 

Sabato 25.5.2024 | ore 20:00

DER GETEILTE HIMMEL | DIVIDED HEAVEN

Germania 1964, Regia: Konrad Wolf

114 min., versione originale con sottotitoli in inglese

 

Domenica 26.5.2024 | ore 20:00

NUEVE CARTAS A BERTA | NINE LETTERS TO BERTA

Spagna 1966, Regia: Basilio Martín Patino

92 min, versione originale con sottotitoli in inglese

 

Lunedì 27.5.2024 | ore 20:00

IERI, OGGI, DOMANI | YESTERDAY, TODAY AND TOMORROW – Vietato ai minori di anni 12

Italia 1963, Regia: Vittorio De Sica

120 min., versione originale con sottotitoli in inglese

Il film si compone di tre episodi che presentano tre diversi profili femminili. L’azione, che si svolge a Napoli, Milano e Roma vede come protagonisti Marcello Mastroianni (in omaggio al centesimo anniversario della nascita) e Sophia Loren (Roma, 1934). Il film ha vinto nel 1964 il più importante premio cinematografico italiano, il “David di Donatello”.

Foto: (c) SurfFilm

 

Nell’ambito di Münchner Europa-Mai 

 

Luogo delle proiezioni: Werkstatt Kino, Rückgebäude, Fraunhoferstraße 9, 80469 Monaco di Baviera

Ingresso: 6,- euro