Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Maddalena Fingerle, Lingua madre, Italo Svevo / Muttersprache, Folio Verlag ILfest

Data:

03/07/2022


Maddalena Fingerle, Lingua madre, Italo Svevo / Muttersprache, Folio Verlag  ILfest

Paolo Prescher, bolzanino di lingua italiana, è ossessionato dalle parole. Le parole sporche, quelle che non dicono quello che dovrebbero, quelle che sua madre sporca, e sua sorella, cariche di ipocrisia e cattiveria. Il padre è afasico. Paolo odia la città natale con il suo bilinguismo di facciata e la sua superficialità. Alla ricerca di una lingua intatta dopo la morte del padre, si trasferisce a Berlino dove lavora come bibliotecario. Qui incontra Mira, che riesce a ripulirgli le parole italiane. Ma il ritorno a Bolzano, al bilinguismo, e la nascita del figlio lo fanno ripiombare tragicamente nell’ossessione della lingua.

 

Moderazione: Cecilia Mussini

 

Maddalena Fingerle è nata a Bolzano nel 1993. Alcuni suoi racconti sono usciti su «Nazione Indiana», «CrapulaClub» e «Narrandom». Lingua madre ha vinto la 23° edizione del Premio Italo Calvino. Vincitrice della XL edizione del Premio Comisso – Rotary Club Treviso under 35, Vincitrice della XLVIII edizione del Premio Internazionale Flaiano BPER Banca under35, Vincitrice della I edizione del Premio Letterario Città di Girifalco, Vincitrice della VI edizione del Premio Fondazione Megamark.

 

Cecilia Mussini. Nata a Pavia nel 1981, vive a Monaco di Baviera. Studi di Filologia classica e lettere a Pavia e MOnaco di Baviera, dottorato sull’umanesimo rinascimentale nell’ambito del Colloquio internazionale “Textualität in der Vormoderne” alla LMU München, finanziato da Elitenetzwerk Bayern, in Cotutelle con l’Università degli Studi di Messina. Attualmente incaricata presso l’Institut für Italienische Philologie, LMU München, dove tiene corsi di letteratura per lauree BA- e Master. Dal 2013 è attiva nella comunità italiana di Monaco di Baviera nell’organizzazione di eventi culturali e politici.

 

 

Foto: Maddalena Fingerle (C) Julia Mayer

 

Ingresso 10,- €

 

Per ulteriori informazioni: www.ilfest.de

 

Tickets

BIGLIETTERIA
10,- € gli eventi per adulti
5,- € gli eventi per bambini
5,- € film
25,- € il biglietto giornaliero (sabato o domenica)

I biglietti sono acquistabili presso la Abendkasse della Pasinger Fabrik, tel. (089) 829 290 79
martedì-domenica dalle 17.30-20.30
i giorni del festival un’ora prima dell’apertura

presso München Ticket (089) 54 81 81 81, e online München Ticket (+ tassa prevendita)

Gli eventi verranno ripresi e trasmessi in streaming, gli spettatori potrebbero apparire in riprese fotografiche e/o video effettuate dagli organizzatori.

Streaming
6,- € evento singolo / 35,- € ticket complessivo 7 eventi adulti (senza film)
su www.snapticket-live.de/shop/ILfest/

Durante il festival potrete acquistare i libri degli autori in programma presso lo stand della libreria ItalLIBRI.

LUOGO

La Pasinger Fabrik si trova direttamente alla stazione della S-Bahn, ed è facilmente raggiungibile anche dall’hinterland di Monaco e da fuori città con la DB.
Il Café Ristorante Cantina è un luogo in cui chiacchierare piacevolmente di letteratura.

Pasinger Fabrik, August-Exter-Str. 1, 81245
direttamente alla stazione della S-Bahn Pasing
10 minuti da Hauptbahnhof con S 3/4/6/8

 

 

Informazioni

Data: Dom 3 Lug 2022

Orario: Alle 16:30

Organizzato da : Elisabetta Cavani/ItalLIBRI, Istituto Italiano di Cultura, Pasinger Fabrik e altri con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia di Monaco di Baviera

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Pasinger Fabrik, August-Exter-Str. 1, 81245 München

1381