Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Conversazione con Francesca Buoninconti, Senti chi parla / Senza confini, Codice - ILfest

Data:

03/07/2022


Conversazione con Francesca Buoninconti, Senti chi parla / Senza confini, Codice - ILfest

Il nostro pianeta è attraversato da miliardi di animali in viaggio, che percorrono decine di migliaia di chilometri in volo, in marcia o a nuoto, affrontando difficoltà e pericoli, su percorsi infidi che spesso costano loro la vita. Ma come fanno a raggiungere la loro destinazione? Come si orientano e come riescono a tornare ogni anno esattamente nel luogo in cui sono nati? Soprattutto, perché migrano? (Senza confini, Codice 2019)

Si dice sempre che gli animali non abbiano voce, eppure sono dei gran chiacchieroni. C’è chi canta come un usignolo, anche negli abissi; chi “parla” utilizzando dialetti tramandati di generazione in generazione; chi comunica danzando, oppure con odori, puzze e profumi. La loro vita dipende dallo scambio permanente di segnali, e nel farlo possono anche simulare o mentire. (Senti chi parla, Codice 2021)

In maniera appassionante e chiara Buoninconti ci racconta delle strategie di sopravvivenza degli animali migratori e di quanto cambiamento climatico e interventi sull’ambiente minaccino cicli biologici vecchi di secoli. Ci rivela inoltre l’interazione tra habitat diversi, per i quali spesso non abbiamo occhi e orecchie. Ambienti che è urgentemente necessario proteggere.

 

Moderazione: Salvatore Viola

 

Francesca Buoninconti è Naturalista e giornalista scientifica. Oggi è in redazione e al microfono di Radio3 Scienza, il quotidiano scientifico di Radio3 Rai; racconta la zoologia ai ragazzi su Rai Gulp per La Banda dei FuoriClasse e scrive di scienza, natura e clima per varie testate, tra cui «Il Bo Live» e «Il Tascabile». In passato ha lavorato con Città della Scienza, Radio Kiss Kiss, Milanoedit, «Rivista Micron» e «Vanity Fair». Il suo primo libro, Senza confini, ha vinto il Premio Biblioteche di Roma 2019 ed è arrivato sul podio al Premio Galileo 2020. I suoi libri sono usciti in tedesco da Folio Verlag.

 

Salvatore Viola. Palermitano di nascita, ligure di adozione, studia filosofia a Pisa dove si specializza su Nietzsche e la cultura francese del XIX secolo. Partecipa a diversi progetti di ricerca in Italia e i Francia. Dopo un soggiorno a Parigi come borsista dell’Institut des textes et manuscrits modernes del Cnrs, nel 2001 si trasferisce a Monaco di Baviera. Lavora per alcuni anni alla LMU finché non approda alla rivista ADESSO, dove lavora ancora oggi e di cui è caposervizio.

 

 

Foto: Francesca Buoninconti, (C) Michele Soprano

 

Ingresso 10,- €

 

Per ulteriori informazioni: www.ilfest.de

 

Tickets

BIGLIETTERIA
10,- € gli eventi per adulti
5,- € gli eventi per bambini
5,- € film
25,- € il biglietto giornaliero (sabato o domenica)

I biglietti sono acquistabili presso la Abendkasse della Pasinger Fabrik, tel. (089) 829 290 79
martedì-domenica dalle 17.30-20.30
i giorni del festival un’ora prima dell’apertura

presso München Ticket (089) 54 81 81 81, e online München Ticket (+ tassa prevendita)

Gli eventi verranno ripresi e trasmessi in streaming, gli spettatori potrebbero apparire in riprese fotografiche e/o video effettuate dagli organizzatori.

Streaming
6,- € evento singolo / 35,- € ticket complessivo 7 eventi adulti (senza film)
su www.snapticket-live.de/shop/ILfest/

Durante il festival potrete acquistare i libri degli autori in programma presso lo stand della libreria ItalLIBRI.

LUOGO

La Pasinger Fabrik si trova direttamente alla stazione della S-Bahn, ed è facilmente raggiungibile anche dall’hinterland di Monaco e da fuori città con la DB.
Il Café Ristorante Cantina è un luogo in cui chiacchierare piacevolmente di letteratura.

Pasinger Fabrik, August-Exter-Str. 1, 81245
direttamente alla stazione della S-Bahn Pasing
10 minuti da Hauptbahnhof con S 3/4/6/8

 

 

Informazioni

Data: Dom 3 Lug 2022

Orario: Alle 15:00

Organizzato da : Elisabetta Cavani/ItalLIBRI, Istituto Italiano di Cultura, Pasinger Fabrik e altri con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia di Monaco di Baviera

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Pasinger Fabrik, August-Exter-Str. 1, 81245 München

1380