Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

"L'inventore di libri. Aldo Manuzio, Venezia e il suo tempo" - Presentazione con Alessandro Marzo Magno

Data:

15/04/2021


Ha codificato il libro come lo conosciamo noi oggi, è stato il primo vero editore della storia, ha creato l'industria editoriale moderna, ha inventato il carattere corsivo, l'indice e il frontespizio, e soprattutto è stato il primo a concepire la lettura come intrattenimento grazie ai libri di piccolo formato, i tascabili. È Aldo Manuzio, uno dei grandi geni del rinascimenti italiano, il Michelangelo dei libri, messo però in secondo piano rispetto a pittori, architetti e scultori, le celebrità che tutti noi conosciamo.

 

Alessandro Marzo Magno, veneziano itinerante, ora vive a Milano. Ha dedicato la prima metà della sua esistenza al giornalismo, passando dai conflitti nei Balcani alla scrivania di capo degli esteri del settimanale “Diario”. Dopodiché si dedica alla divulgazione storica, ha scritto o curato diciassette libri. L'ultimo si intitola “L'Inventore di libri. Aldo Manuzio, Venezia e il suo tempo”, edito da Laterza. È uscito in novembre e ha già avuto due ristampe.

 

In lingua italiana

Vi preghiamo di scrivere una email a culturale.iicmonaco@esteri.it se desiderate una traduzione simultanea italiano - tedesco.

Grazie!

 

Informazioni

Data: Gio 15 Apr 2021

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura München

In collaborazione con : Forum Italia e.V.

Ingresso : Libero


Luogo:

Evento online su zoom e www.facebook.com/iicmonaco/

1299