Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ILfest

Data:

24/05/2019


ILfest

Unico festival dedicato alla letteratura italiana in Germania, ILfest - Italienisches Literaturfestival 2019 vuole creare una vera e propria festa del libro e della letteratura italiana dal 24-26 maggio 2019 a Monaco di Baviera.

A tutte le persone legate dalla passione per la lettura, che condividono il piacere di incontrare e discutere con autori italiani – che sia in lingua italiana o tedesca -, ILfest offre una vetrina dell’ultima produzione letteraria italiana, della sua vivacità e varietà:

10 incontri con autori di narrativa, saggistica e libri per bambini

-una tavola rotonda sulle relazioni tra editoria italiana e tedesca

-una discussione con traduttori sui tranelli e i fraintendimenti delle rispettive lingue

-una mostra fotografica

-una proiezione cinematografica

 

"Voci/Stimmen" – il filo conduttore del festival è inteso in maniera duplice: da una parte sono le voci dei personaggi a parlarci, dall’altra è l’autore a cercare la propria ‘voce’, il proprio stile, per raccontare la storia che gli sta a cuore.

 

Voci/Stimmen ci raccontano…

-del mare, di ‚nonni‘ strampalati e della vocazione al narrare

-di lucertole, biciclette e di relazioni che feriscono

-di emigranti e dottorandi e di romanzi in versi

-di commissari sensitivi e di bastardi

-di poeti e di hiphopper

-di uomini e cani nella perfida terra di Dio

-di donne e bambini e di violenza nel matrimonio

-di editor e traduttori

-di lingue, trucchi e fraintendimenti

-di pesci parlanti, bambini e di borghi italiani

 

ILfest - Italienisches Literaturfestival 2019 è organizzato da: Elisabetta Cavani/ItalLIBRI, Istituto Italiano di Cultura e Pasinger Fabrik,
con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia di Monaco di Baviera, e sostenuto dal Kulturreferat der Stadt München.

 

Alcuni eventi sono organizzati in collaborazione con istituzioni culturali di Monaco di Baviera - Institut für Italienische Philologie der LMU, Lyrik Kabinett – e con case editrici tedesche.

Gli eventi per bambini sono organizzati in collaborazione con Kultur- und Spielraum e.V. der Stadt München.

 

Luogo della manifestazione / Biglietteria

La Pasinger Fabrik, posizionata direttamente alla S-Bahn, facilmente raggiungibile anche dall’hinterland di Monaco e da fuori città con la DB, offre varie sale per incontri e workshops, caffé e ristorante, si presta pertanto a creare un’atmosfera accogliente, un luogo in cui chiacchierare piacevolmente di letteratura.

Pasinger Fabrik, August-Exter-Str.1, 81245 Monaco di Baviera / direttamente alla stazione della S-Bahn Pasing

10 minuti da Hauptbahnhof con S 3/4/6/8

 

Biglietteria

8,- € gli eventi per adulti

5,- € gli eventi per bambini

20,-€ il biglietto giornaliero (sabato, domenica)

 

L’evento di apertura del festival e la mostra fotografica nel Lichthof della Pasinger Fabrik sono gratuiti.

I biglietti sono acquistabili presso Münchner Ticket e la biglietteria serale della Pasinger Fabrik, tel. (089) 829 290 79

 

IMPRESSUM

ILfest – Italienisches Literaturfestival München

www.ilfest.de

info@ilfest.de

Tel. +49 (0)89 27299441

 

Scrittori italiani del Novecento 24 maggio – 30 giugno 2019

La mostra fotografica ‘Scrittori italiani del Novecento’ è dedicata ad una serie di autori ed autrici italiani che hanno dato un’impronta alla cultura degli italiani nel ‘900. La traduzione delle loro opere ha contribuito a formare l’immagine dell’Italia e della letteratura italiana all’estero, anche nei lettori tedeschi.

Italo Calvino, Umberto Eco, ma anche Dino Buzzati, Alda Merini e tanti altri. Che rapporti avevano? Si criticavano? Hanno mai bevuto un bicchiere di vino insieme? Non solo foto, ma anche collegamenti critici, curiosi e divertenti da scoprire alla Pasinger Fabrik.

La mostra, coordinata da Isabel von Ehrlich, è curata da studenti del master e dottorandi dell’università LMU di Monaco.

In collaborazione con Institut für Italienische Philologie der LMU München
Mediapartner Mondadori Portfolio

Lichthof der Pasinger Fabrik, ogni giorno ore 10-23.00
Ingresso libero
Vernissage: 24 maggio ore 19.00

 

 

 

PROGRAMMA

 

Venerdì 24.5.

 

19.00 - Apertura Festival / Vernissage della mostra fotografica Scrittori italiani del ´900

Lichthof der Pasinger Fabrik

In collaborazione con l‘Institut für Italienische Philologie der LMU

Mediapartner Mondadori Portfolio

Ingresso libero

 

20.00 - Francesco Magris, Die Grenze, Hanser / Al margine, Bompiani

Partendo dalla voce di un poeta che si autodefiniva marginale, Biagio Marin, Francesco Magris percorre l’idea di margine, che è il limite dello spazio e della morale, divide la virtù dal peccato e il centro dalla periferia. Se nel mondo scientifico il margine ricorda l'errore o il limite che ogni ricerca deve affrontare, in società evidenzia l'emarginazione economica e sociale. Ma può anche circoscrivere virtuosi fenomeni di anticonformismo rispetto al mondo dei social e al desiderio di centralità che esprimono. Anche la democrazia è una continua contrattazione tra centro e marginalità. Il centro e la periferia sono luoghi in continua mutazione, che attraversano l'arte e la letteratura, l'economia e la geografia: Francesco Magris percorre questi margini in ogni lato, con passo curioso e complice, divertendosi a valicare impunemente tutti i confini che incontra.

Moderazione: Piero Salabé

Francesco Magris è professore ordinario presso l’Università “Francois Rabelais” di Tours (Francia). È nato a Trieste nel 1966, città dove si è laureato in Economia e Commercio. Ha conseguito il PhD in Economia Quantitativa presso l’Università Cattolica di Lovanio (Belgio) e un Post-doc presso l’Università di Cambridge. Collabora con diverse testate italiane ed estere con pubblicazioni di taglio sia scientifico che divulgativo. Tra le sue pubblicazioni: Tornaconti. Economia, letteratura e paradossi quotidiani nell’era del mercato globale (SEI, 2006), Topology for economics (CLUEB, 2006, insieme a Stefano Bosi) e L’economia in tasca. Guida pratica alla comprensione dei fenomeni e dei principi economici (SEI, 2012). Ha inoltre curato l’edizione italiana di Il Vangelo della ricchezza di Andrew Carnegie (Garzanti, 2007). Presso Bompiani ha pubblicato La concorrenza nella ricerca scientifica (2012).

Ingresso 8,- €

 

21.30 – concerto jazz con il Marrali Tucci Quartett

Il Marrali Tucci Quartett è composto dal sassofonista Gaetano Tucci, che nel corso della sua pluriennale carriera musicale ha suonato con musicisti jazz e direttori di fama mondiale, dal batterista Calogero Marrali, come pure da Jens Loh al contrabbasso e Andy Herrmann al piano. La loro musica colpisce per il connubio stridente di modern jazz, ispirato da Charlie Parker, ed influenze africane.
Il quartetto siciliano-tedesco suonerà sia be-bop, hard-bop e brani originali.

Ingresso libero

 

 

 

Sabato 25.5.

 

15.00 - Di lucertole, biciclette e di relazioni che feriscono

Incontro con Erika Bianchi, Wir sind nicht wie Eidechsen, btb / Il contrario delle lucertole, Giunti

Moderazione: Maike Albath

In collaborazione con btb Verlag

Ingresso 8,- €

 

15.00 – Incontro per bambini con Silvia Vecchini, Telefonata con il pesce, Topipittori, 5-8 anni

In collaborazione con Kultur- und Spielraum e.V.

Con il sostegno di Com.It.Es Monaco di Baviera

Ingresso 5,- €

 

16.30 - Di emigranti e dottorandi e di romanzi in versi

Fabiano Alborghetti dialoga con Francesco Targhetta

Fabiano Alborghetti, Maiser, Marcos y Marcos

Francesco Targhetta, Per questo veniamo bene nelle fotografie / Le vite potenziali, Mondadori

Moderazione: Daniel Graziadei, LMU

In collaborazione con Lyrik Kabinett

Ingresso 8,- €

 

16.30 - Workshop per bambini con Antonio Sualzo, Cone si disegnano i personaggi dei fumetti, (10-12 anni)

In collaborazione con Kultur- und Spielraum e.V.

Con il sostegno di Com.It.Es Monaco di Baviera

Ingresso 5,- €

 

18.00 - Dibattito sulle relazioni tra editoria italiana e tedesca

Editor di case editrici italiane e tedesche si confrontano sulla situazione dell’editoria, della mediazione tra la cultura dei due paesi e della promozione della letteratura nei vari canali

Partecipano: Julia Eisele (Eisele Verlag), Susanne Eversmann (Antje Kunstmann Verlag) Piero Salabé (Hanser Verlag), Viktoria von Schirach (emons audiolibri, scout RandomHouse), Francesca Varotto (Marsilio), Antonio Pellegrino (BR Literatur/HF)

Ingresso 8,- €

 

20.00 - Raffaella Romagnolo, Destino, Rizzoli

Marzo 1946. Su una lussuosa Aprilia con autista, Mrs. Giulia Masca fa ritorno a Borgo di Dentro: quarantasei anni prima, sola, incinta e senza soldi, aveva detto addio alla filanda che l'aveva vista operaia bambina e si era imbarcata alla volta di New York. L'America le aveva regalato il riscatto che aveva sempre sognato: un marito titolare di un alimentari nel cuore di Little Italy, un figlio, un
piccolo impero commerciale. Ma il passato la tormenta. Mentre lei era lontana, le colline intorno al Borgo di Dentro e i suoi abitanti sono stati protagonisti di due guerre mondiali, dell'avvento del fascismo e della lotta per la liberazione. Di battaglie, di amori e di speranze. Che ne è stato di sua madre Assunta? Dell'amica Anita Leone e della sua vivace famiglia di mezzadri? Che fine ha fatto Pietro Ferro, il fidanzato di quasi mezzo secolo prima?

Raffaella Romagnolo nata a Casale Monferrato nel 1971, vive a Rocca Grimalda. Ha pubblicato L’amante di città (2007), La masnà (2012), Tutta questa vita (2013) e La figlia sbagliata (2015, candidato Premio Strega 2016)

 

Domenica 26.5.

 

11.00 - Di poeti e di hiphopper

Stefano Jossa dialoga con Livia Novi

La più bella del mondo. Perchè amare la lingua italiana, Einaudi 2018

In collaborazione con MVHS

Ingresso 8,- €

 

11.00 – Workshop per bambini Entdecke die schönsten Borghi Italiens

5-10 Jahre

Ingresso 5,- €

In collaborazione con Kunst- und Spielraum e.V.

 

14.30 - Di uomini e cani nella perfida terra di Dio

Incontro con Omar di Monopoli, Uomini e cani / Nella perfida terra di Dio, Adelphi

Moderazione: Antonio Pellegrino

Ingresso 8,- €

 

15.00 Presentazione dei libri per ragazzi in concorso per il Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2019 – dai 10 anni

I ragazzi delle due giurie di Monaco di Baviera presentano ilibri per ragazzi in lizza per il Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2019

A cura di Valeria Giaquinto

 

16.00 - Di lingue, trucchi e fraintendimenti – Discussione con traduttori italiani e tedeschi

Partecipano: Viktoria von Schirach, Fabio Cremonesi

Ingresso 8,- €

 

17.15 - Di donne e bambini e di violenza nel matrimonio

Incontro con Antonella Lattanzi, Noch war es Nacht, Kindler / Una storia nera, Mondadori

Ingresso 8,- €

 

18.30 Film - I bastardi di Pizzofalcone

Verrà proiettata una puntata della serie TV che è stata tratta per RAI Fiction dai gialli I bastardi di Pizzofalcone di Maurizio
De Giovanni

Proiezione in lingua italiana con sottotitoli in inglese

 

 

Informazioni

Data: Da Ven 24 Mag 2019 a Dom 26 Mag 2019

Organizzato da : Elisabetta Cavani/ItalLIBRI, Istituto Italiano di Cultura, Pasinger Fabrik

In collaborazione con : Forum Italia e.V., Kulturreferat der Stadt München, con il patrocinio del Consolato Generale d'Italia di Monaco di Baviera

Ingresso : A pagamento


Luogo:

Pasinger Fabrik, August-Exter-Str.1, 81245 Monaco di Baviera

1196